login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

comunicati rss stampa


ricerca

 

29 agosto 2017
 

 


UOVA AL FIPRONIL

 

De Masi: Governo apra Tavolo Interministeriale ad Associaizoni Consumatori



UOVA AL FIPRONIL

 

Carlo De Masi, presidente Adiconsum:

Rafforzare il RASFF; aumentare controlli non solo in termini numerici, ma soprattutto di efficienza, avvalendosi delle più moderne tecnologie per l’individuazione anche minima di sostanze nocive per l’uomo.

 

Prendiamo atto dell’impegno del Ministero della Salute
sulla prosecuzione dei controlli ufficiali
e di quello delle Associazioni di categoria
sul rafforzamento delle procedure di autocontrollo,
ma chiediamo al Governo di aprire con urgenza
il Tavolo interministeriale alle Associazioni Consumatori.
Indispensabile in tema di sicurezza alimentare

coinvolgere i rappresentanti dei Consumatori

 

 

 

29 Agosto 2017 - Il caso delle uova al fipronil ha portato con forza nuovamente alla ribalta il problema della sicurezza alimentare – dichiara Carlo De Masi, presidente di Adiconsum nazionale – Le uova al fipronil hanno infatti evidenziato la necessità di un rafforzamento del sistema RASFF e delle attività di vigilanza affidate all’autorità pubblica, non solo in termini di implementazione del numero dei controlli, ma soprattutto dell’utilizzo delle più moderne tecnologie per l’individuazione della presenza anche minima di sostanze nocive per l’uomo.

 

Il caso delle uova al fipronil – prosegue De Masiha messo in luce come oggi sia ancora facile aggirare il diritto del consumatore di essere informato su cosa mangia così da poter esercitare, in base all’informazione ricevuta, il proprio diritto di scelta.

 

Nel prendere atto dell’impegno del Ministero della salute di proseguire i controlli ufficiali e del rafforzamento delle procedure di autocontrollo da parte delle Associazioni di categoria decisi nel corso della riunione del Tavolo Interministeriale – conclude De Masi – come Adiconsum chiediamo al Governo di aprire tale Tavolo anche alle Associazioni consumatori che sono i rappresentanti dei diretti interessati nella vicenda. Indispensabile in tema di sicurezza alimentare coinvolgere i rappresentanti dei Consumatori.


 


Share |

 


 
 

Archivio >>