login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

noi per te > servizio civile nazionale 2017 all'adiconsum

 

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2017 ALL
SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2017 ALL'ADICONSUM
5 volontari del Servizio Civile Nazionale all'Adiconsum: servizio di 12 mesi
argomento: iscrizioni - documenti
 

AVVISO IMPORTANTE: 

Leggi la graduatoria definitiva dei volontari 


Graduatoria volontari.pdf


Servizio Civile Nazionale 2017 all’Adiconsum: Per un consumerismo giovane


Adiconsum ha presentato un progetto di Servizio Civile Nazionale che è stato finanziato nell’ambito del “Bando per la selezione di n. 47.529 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero” pubblicato dall’USCN il 24 maggio 2017”.


È un progetto ad elevato impatto professionalizzante sui volontari, di grande rilievo sociale e che per la qualità e la varietà delle attività previste risulterà estremamente appassionante e gratificante per loro.    

Adiconsum ha selezionato 5 volontari di servizio civile da impiegare nel progetto presso la sede nazionale sita in Roma, Largo Alessandro Vessella n. 31. I volontari  hanno un'età compresa tra 18 e 28 anni.


Il progetto dura 12 mesi, richiede un impegno di 30 ore la settimana (dal lunedì al venerdì, 6 ore giornaliere in orario di ufficio)  ed il compenso mensile è di 433,80 euro più il buono pasto giornaliero offerto da Adiconsum. Il progetto prenderà avvio (con l’entrata in servizio dei volontari) l’11 ottobre 2017.


Scheda sintetica sul progetto e i requisiti per partecipare

- Pieghevole (10 buoni motivi per partecipare al servizio Civile Nazionale con il progetto Adiconsum) 

- Bando Regione Lazio


Cos’è il SCN (Servizio Civile Nazionale)

Il Servizio Civile Nazionale opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’ utilità sociale nei servizi resi, anche a vantaggio di un potenziamento dell’occupazione giovanile. Le aree di intervento del Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori di:

·       ambiente, assistenza, educazione e promozione culturale, patrimonio artistico e culturale, protezione civile, servizio civile all'estero.


Finalità

La legge 64/01, con cui è stato istituito il Servizio Civile Nazionale prevede all’art.1 il raggiungimento delle seguenti finalità:

·       concorrere, in alternativa al servizio militare obbligatorio, alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari;

·       favorire la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale;

·       promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli;

·       partecipare alla salvaguardia e tutela del patrimonio della Nazione, con particolare riguardo ai settori ambientale, storico-artistico, culturale e della protezione civile;

·       contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani mediante attività svolte anche in enti ed amministrazioni operanti all'estero.

La legge ha visto convivere, in una prima fase, due forme di Servizio civile: obbligatorio, per gli obiettori di coscienza e, su adesione volontaria, per le giovani donne secondo alcuni requisiti previsti dalla normativa.

La sospensione della leva obbligatoria, prevista dalla legge 226/2004, ha decretato nel 2005 la seconda fase di applicazione della norma; la partecipazione al Servizio civile nazionale è rivolta ai giovani di entrambi i sessi ed esclusivamente tramite adesione volontaria.


Il Sistema

Il SCN è un sistema che prevede la partecipazione di vari attori e l’organizzazione di alcune fasi.


Gli attori sono:

·       lo Stato (USCN presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri)

·       gli Enti

·       i volontari


Le fasi:

·       il bando per i progetti

·       la presentazione dei progetti

·       la valutazione e graduatoria

·       l’approvazione dei progetti finanziabili

·       il bando per la selezione dei volontari.

 


 

 


Share |