login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

progetti europei > in4all (progetto concluso)

 

IN4ALL (Progetto concluso)
IN4ALL (Progetto concluso)
L'obiettivo del progetto è superare le discriminazioni e rafforzare l'integrazione delle persone disabili in tutta Europa
argomento: assistenza / ospedali
 
Il progetto IN4ALL si basa sui risultati e l'esperienza intrapresa nell'ambito di un precedente progetto "Challenges in the lifelong learning - what chances are to be educated" (2009 – 2011), finanziato dalla Commissione Europea - Lifelong Learning Programme, Partenariati GRUNDTVIG, attraverso il quale è stata sviluppata una ricerca per verificare i bisogni educativi dei consumatori con disabilità fisiche per rilevare i principali problemi e ostacoli da loro affrontati nel campo dell’apprendimento informale e non formale.  Per il download della ricerca clicca qui.
 
PARTECIPANTI AL PROGETTO

Coordinatore: Adiconsum

Partner: CPUS (Greece), A.N.P.C.P.P.S. Romania, Tukoder (Turkey), JKC (Lithuania)



OBIETTIVI DEL PROGETTO
    1. 1. Sensibilizzare le istituzioni sui livelli di accessibilità delle persone disabili all’educazione formale e informale e sul loro livello di soddisfazione in relazione ai servizi offerti in tutti i paesi che partecipano al progetto.
    2. 2. Informare sia le persone disabili che le associazioni appartenenti a questa categoria, sui servizi e le attività a loro dedicate.
    3. 3. Aumentare la conoscenza della situazione delle persone disabili nei paesi partner
    4. 4 .Migliorare la cooperazione tra le associazioni di educazione formale/informale e le associazioni di disabili sia a livello nazionale che Europeo.




PRINCIPALI ATTIVITA' PREVISTE
        1. A. Produzione di un documento strategico, dove vengono riportate le criticità riscontrate e le soluzioni proposte in Italia, Grecia e Romania.

          B. Produzione di una sintesi in lingua inglese da distribuire in tutti i paesi partecipanti

          C. Organizzazione di incontri con le persone disabili

          D. Produzione di strumenti e materiale informativo

          E. Ripetere la ricerca effettuata in Italia, Grecia e Romania anche in Turchia e Litania



RISULTATI ATTESI

·       Una maggiore conoscenza da parte delle istituzioni e delle stesse associazioni sui principali argomenti trattati;

·       Uno conoscenza reciproca delle varie situazioni nazionali:

·       Creazione di un documento strategico da consegnare alle istituzioni;

·       Organizzazioni di eventi a livello nazionale e locale, dove coinvolgere le persone disabili.

·       Implementazione di una campagna di informazione in tutti i paesi che partecipano al progetto.


 

Click per  Brochure_La formazione come strumento per l'inclusione sociale e lavorativa.pdf

Click per  Documento di Sintesi Ricerca Italia - Grecia - Romania.pdf  

 


Share |